PTERIGIO

Specialisti Dott.ri S. Zagari, M. Zagari

Il nostro Centro si occupa del trattamento e della cura dello pterigio, malattia degenerativa dell’occhio che consiste nella progressiva crescita del tessuto congiuntivale di forma triangolare, in prossimità della cornea. L’avanzamento e l’evoluzione della patologia possono risultare più o meno lenti nel corso del tempo.

Cosa è

APPROFONDIMENTI

Lo sviluppo dello pterigio determina una riduzione dell’acuità visiva a causa dell’astigmatismo indotto. Può presentarsi in forma monolaterale o bilaterale e il trascinamento di cellule lombari verso la cornea può generare distorsione della vista.

Trattamento

TERAPIA

In genere si basa sull’uso di cortisonici locali, di colliri antinfiammatori, di vasocostrittori e sostituti lacrimali. L’iter terapeutico mira a ridurre l’infiammazione, ma spesso è necessario ricorrere al trattamento chirurgico soprattutto in caso di alterazioni della capacità visiva.

Prevenzione recidive

AUTOTRAPIANTO

In caso di recidiva, le tecniche moderne prevedono l’autotrapianto di cellule staminali con innesto nelle zone mancanti. Attualmente questa risulta essere tra le tecniche di intervento più sicure ed efficaci nella prevenzione delle recidive.